Pages Menu
GazouillementRssFacebook
Categories Menu

Posted on Sep 6, 2013

Dopo Comunione

Dopo Comunione

L'expérience du poste Communion:
• une proposition est destiné aux enfants des écoles primaires et secondaires, qui ont déjà fait leur première communion. Si articola in vari gruppi secondo le età.
Lo scopo:
• offrire uno spazio affettivo ed educativo, dove il passaggio dall’infanzia all’adolescenza, con tutte le dinamiche che vi scattano, possa trovare sostegno e stimolo per la crescita personale.
• Aiutare i ragazzi ad affacciarsi alla finestra delle loro vita, a scoprirsi unici e preziosi, e incoraggiarli ad accettare e amministrare le loro prime pulsioni, le emozioni, i gusti e i desideri.
• Per quanto riguarda l’aspetto religioso, in questo periodo avviene anche il primo e significativo passaggio “dalla fede del bambino che ero, alla fede del ragazzo che comincio ad essere”; attraverso varie attività ed esperienze si tenta stimolare a muovere i primi passi nel costruire un approccio personale verso il Signore, scoprendolo sempre più come un “Tu” che mi offre la sua amicizia e a cui sono chiamato a rispondere con convinzione personale.
La modalità:
• il gruppo, con le sue dinamiche, è uno degli elementi fondamentali di quest’esperienza; è all’interno di esso che hai la possibilità di sperimentare l’appartenenza ad una realtà diversa dalla famiglia, dall’ambiente scolastico, da tutte le realtà legate in maniera diretta all’infanzia.
• Vivendo con i coetanei all’interno del gruppo, avrai la prova concreta di non essere l’unico a confrontarsi con certe problematiche, ricevendo stimolo e sostegno concreto per la crescita.
• Durante l’anno abbiamo due incontri settimanali:
– durante la settimana l’orario dell’incontro è dalle ore 17.00 alle ore 19.00,
– la domenica l’appuntamento è previsto per la Messa delle ore 10.30, con possibilità di intrattenerci dopo.
• Inoltre, ogni anno le due uscite di fine settimana con pernottamento fuori sono molto importanti (per la prima media sono uscite di una sola giornata), mentre nel mese di Luglio c’è l’esperienza, da non perdere, del campo estivo.
L’équipe:
• ogni gruppo viene guidato da un’équipe di catechisti-educatori, nella maggior parte dei casi sono studenti universitari, che accettano di mettersi in cammino con i ragazzi, diventando in qualche caso i loro fratelli maggiori, o comunque validi adulti di riferimento
• Il contributo più significativo dell’équipe è la testimonianza personale, sia nelle proposte concrete delle attività e degli incontri, sia nella attenzione alle varie situazioni personali dei ragazzi.