Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Pubblicato nel Gen 26, 2016

FESTA DI SAN SEBASTIANO MARTIRE 2016 IN SAN SEBASTIANO AL VESUVIO

Tutto ci è stato donato. Consideriamo troppo poco il fatto che ogni cosa è un dono.

La vita, il respiro, ogni battito cardiaco, il caldo, il freddo, la campagna, gli alberi, i familiari, il prossimo..

Diamo troppo per scontata ogni cosa e purtroppo l’abitudine cancella in noi la tendenza a riconoscere e ringraziare Dio, l’artefice di tutto. Questa tendenza al ringraziamento trasformerebbe i nostri cuori nella vera pace che solo il Signore può darci. Avere un cuore pieno di riconoscenza per il Creatore-Padre sarebbe un buon principio di conversione, ma difficilmente riusciamo a capirlo. Dobbiamo semplicemente convincerci che nulla ci è dovuto proprio perché siamo stati plasmati dalla polvere.

Egli ha sete anche del nostro amore, della nostra attenzione. Dovremmo ringraziarlo per tutto anche per le nostre fragilità. Potrebbe sembrare paradossale, ma Egli sa infinitamente meglio di noi il perché permette tutte le nostre fragilità. A Lui interessa che ne prendiamo coscienza e che le riconosciamo per chiedergli aiuto: è così rispettoso della nostra libertà che desidera anche tutta la nostra buona volontà nell’impegnarci a vincere con il suo aiuto ogni difficoltà.

Ringrazio Dio tanto per Tutto …davvero per tutto e per TUTTI voi !

Dio è grande ed è semp mast!

Vi ringrazio a nome mio di padre Gaetano per la novena, per i tanti sacerdoti tra la novena ed il giorno della festa, per la sagra, per la festa di S. Antonio Abate, per la festa e la processione del Nostro Caro Santo San Sebastiano Martire patrono della nostra cittadina di San Sebastiano al Vesuvio.

Grazie ai tanti collaboratori e volontari che Dio ci ha donato.

Dio vi benedica sempre!

Grazie Gesù e grazie a tutti nessuno… escluso!

Tanti un sol cuore …quello di Dio!

Con affetto …vi voglio bene!

Padre Enzo Cozzolino