Seiten Menü
Kategorien Menu

Gepostet auf Mrz 12, 2020

Monastero Invisibile

A tutti gli Operatori Parrocchiali

Ai Gruppi Parrocchiali

Alle Famiglie



In questa domenica di quaresima, mentre celebriamo la trasfigurazione del Signore, siamo invitati dai nostri Sacerdoti, padre Enzo, padre Gaetano e padre Luigi a trasfigurare la nostra fede.

Ecco una iniziativa che vi viene proposta in questi giorni: Il Monastero Invisibile.

Cos’ è: E’ una rete di preghiera

Siamo in molti che cerchiamo diaccordare il nostro cuore nella medesima invocazione. Gesù ci assicura: «In verità vi dico: se due di voi sulla terra si accorderanno per domandare qualunque cosa, il Padre mio, che è nei cieli, ve la concederà

Preghiamo sì, ma senza tanta pubblicitàin modo nascosto e fedele, come ci propone Gesù, “perché il Padre che è nei cieli vede nel segreto”.

Donando ciascuno un’ora nella preghiera, in diverse parti del mondonon ci sarà neppure un’ora in cui una preghiera incessante non salga a Dio per questa intenzione,

Come fare?

scegli un’ora nella quale puoi lasciare il resto e pregare, inun giorno e un orario fissato da te;



Perché pregare?

Per i giovani del mondo che crescono, perché il loro futuro sia secondo i desideri belli di Dio.

Per gli ammalati, i poveri e quanti si trovano nel bisogno … ma soprattutto per i volontari perché possano essere perseveranti e saggi in questa missione e in questo momento di prova.



La nostra vita terrena è un continuo trovarsi soli con Lui.

Sta a noi ascoltarlo, ma se corrispondiamo con fede al suo amore lo vediamo trasfigurato nel volto dei famigliari, in quello degli amici, dei colleghi di lavoro, dei componenti della parrocchia, di tutti quelli che incontriamo, di tutti i membri dell’umanità per cui preghiamo.

Tutta la nostra vita si trasfigura nell’Amore perché è proprio l’amore che è puro, come le vesti candide di Gesù.

Preghiamo per voi tanto. Pax

Padre Enzo, padre Gaetano e padre Luigi