Pages Menu
Categories Menu

Pubblicato nel Nov 2, 2014

La formula della santità

La formula della santità

Domenico Savio rimase colpito da una predica di don Bosco sviluppata in tre punti: “É volontà di Dio che ci facciamo tutti santi. E’ assai facile riuscirci. Un gran premio è preparato in cielo per chi si fa santo”.

La cosa gli era sembra parsa assai difficile: ora don Bosco gli diceva che era molto facile.

Come riuscirci?

Doveva far penitenze speciali come san Luigi? Doveva passare le notti in preghiera come San Francesco d’Assisi? No. La “nuova formula” della santità passa al vaglio delle cose di tutti i giorni, tra libri e scuola, cortile e refettorio. Eccola: 1) Allegria: “Ciò che ti turba e ti toglie la pace, non viene dal Signore. Non l’allegria dei monelli, ma la gioia che nasce dalla pace con Dio e con gli altri”. 2) Doveri di studio e di preghiera: “Tutto questo non per ambizione, per farti lodare, ma per amore del Signore e per diventare un vero uomo”. 3) Far del bene agli altri: “Aiuta i tuoi compagni sempre, anche se ti costa sacrificio”.

Vi voglio un mondo di bene ! Facciamoci Santi…Con affetto e gioia

Padre Enzo e grazie di tutto a voi tutti !

Santuario S.Sebastiano Martire